Minitunica in Mohair

tunica-mohair-1Questa tunica è stata realizzata da Antonella Moretti con filato Mohair 50% Lana 50% titolo 3000, che ci ha gentilmente concesso il piacere di pubblicarla sul nostro blog.

E’ stata realizzata nel modo seguente:

Ferri n 6 e mezzo la gonna,  per mantenere morbida la  gonna e  non montare troppi punti;
Ferri n 5 per restringere il corpetto mantendolo morbido e dar forma alla tunica senza diminuire troppi punti.

www.hircusfilati.com

tunica-mohair

tunica-mohair-2

Corso di Uncinetto Tunisino sabato 8 febbraio a Prato

L’uncinetto tunisino, contrariamente a ciò che si può pensare, è una tecnica e non solo uno strumento: non si realizza un unico punto, che tutti chiamano punto tunisi, e non è fatto solo di coperte e borse.

Il cosiddetto punto tunisi, nato presumibilmente nel 1800 con il nome di Tricot crochet, è stato originariamente utilizzato per realizzare coperte su cui ricamare poi a punto croce. In realtà con l’uncinetto tunisino si possono realizzare moltissimi punti, da applicare poi alla realizzazione di accessori e capi di abbigliamento.

Le due foto che vedi qui accanto sono solo alcune delle cose che si possono realizzare con l’uncinetto tunisino.

Con l’uncinetto tunisino si può lavorare in piano ed in tondo, si possono realizzare una grande varietà di punti tessuto e punti traforati, si possono realizzare accessori come sciarpe, cappelli, scialli, colli, guanti e capi di abbigliamento come maglioni, abiti, tuniche, mantelle e molto altro.

Con questo corso imparerai ad utilizzare l’uncinetto tunisino ed alcuni punti base che ti serviranno per aprire la tua mente ad una “nuova” tecnica: una volta apprese le basi, potrai dar sfogo alla tua fantasia per realizzare capi meravigliosi.

ISCRIVITI CLICCANDO QUI

Il 08 Febbraio 2014 alle ore 16:00 con MariaGrazia Berno

Durante il corso imparerai a realizzare:
Punto base, punto base da rovescio, punto rovescio, punto rasato, punto alveare, punto onde in rilievo e punto fragola.

E realizzaremo insieme un progetto a tua scelta fra:

– Sciarpa ad anello unisex : da realizzare in tondo con un punto fantasia ad onde bordi tessuto TWEED MALO
– Sciarpa ad anello donna: da realizzare in tondo con un punto fantasia a noccioline ALPACA
– Borsa, da realizzare in piano con punti tessuto e un filato stoppino grosso TUNDRA

Il materiale per realizzare i progetti sarà fornito da Hircus Filati.

Il corso si svolgerà presso la “Libreria Sopra Tuttolibri” in Via Giuseppe Mazzoni, 27 a Prato ed avrà la durata di circa 2 ore e mezza.

Costo del corso 55,00 euro a persona compreso il materiale.
Massimo 12 posti disponibili.

ISCRIVITI SUBITO

CLICCANDO QUI

Il Mondo dei Filati – Filati dal Mondo

biblioknitcafè

Biblioknitcafè presso la BiblioteCaNova Isolotto, Firenze, mercoledì 22 Gennaio 2014 dalle 15:00 alle 19:00. Partecipazione GRATUITA.

Interverranno Federico Scatizzi di Hircus Filati e Irene Calcagno di Nodi Snodati.

Parleremo dei filati, delle fibre pregiate, dei vari tipi di torsioni, finezze, e di come scegliere i filati adatti ai tuoi lavori, con dimostrazioni pratiche, e potrai vedere e toccare dal vivo i filati pregiati di Hircus Filati.

Parleremo approfonitamente della differenza di resa di vari filati, facendo vedere dei campioni di esempio realizzati con diversi filati di diverse fibre, diverse grossezze e diversi tipi di ritorcitura, con quantitativi uguali, e spiegheremo quali sono le differenze principali, entrando anche nel dettaglio, con varie dimostrazioni.

Parleremo dei vari tipi di ritorcitura dei filati: ritorto semplice, malfilè, moulinè, ingabbiato, catenella, tubolare, ecc. con varie dimostrazioni.

Parleremo anche della titolazione dei filati, delle varie grossezze, come si riconosce la pesantezza e la grossezza di un filato e come si calcolano i metri in base al titolo, con varie dimostrazioni.

Risponderemo a domande e richieste di informazioni dei partecipanti.

Inoltre potrai vedere dal vivo i modelli realizzati per Hircus Filati da Paolo Dalle Piane, Made by Kate e MariaGrazia Berno.