Come Lavare/Trattare i capi realizzati a Macchina con filati Pettinati Fini

Qui di seguito trovi consigli e trucchi per lavare/trattare i capi realizzati a macchina con filati fini pettinati, come per esempio i filati con finezze dal Nm. 2/48 al Nm. 2/120 e tutto quello che c’è in mezzo.

Un trucco importante è prestirare il capo prima di lavarlo, ma segui i passaggi che trovi nello schema qui sotto.

Questo lavaggio è stato realizzato per i filati pettinati 100% Cashmere, ma viene utilizzato anche per filati pettinati cashmere/seta, cashmere/lana e misti cashmere in generale.

Below you will find tips and tricks to wash / treat garments made of worsted fine yarns, such as yarns from Nm 2/48 to Nm 2/120 and everything in between.

An important trick is to lick your head before washing it, but follow the steps in the diagram below.

This wash was made for 100% Cashmere worsted yarns, but it is also used for cashmere / silk worsted yarns, cashmere / wool worsted and mixed cashmere worsted yarns in general.

P.S Puoi ingrandire l’immagine per leggere meglio cliccandoci sopra.

www.florencecashmereyarn.com

Lavorare a Mano il Cashmere da Macchina

Ti è mai capitato di guardare nel sito le offerte di Cashmere puro o misto con la voglia di fare un capo ai ferri e rimanere delusa/o quando Ti accorgevi che era sottile, da macchina? E’ vero che i filati molto sottili si usano, di solito, per lavori a macchina, ma chi ha detto che non si possono utilizzare anche per lavorare a mano?

Alcuni anni fa, ho conosciuto una signora tedesca che, per i suoi stupendi capi realizzati con i ferri, comprava esclusivamente filati da macchina e, unendo due, tre o quattro capi, creava lei stessa il filato che le serviva. Tutte le sue creazioni erano veramente da ammirare. Non ho mai visto un filato che potesse rendere la maglia così soffice.

Per utilizzare fili sottili e lavorare la maglia a mano bisogna unire più capi. Da una parte, questa operazione può risultare un po’ noiosa, dall’altra, però, ci offre innumerevoli possibilità di rendere i nostri capi molto originali, praticamente pezzi unici.

Si possono unire fili di più colori e creare le sfumature: i campioni che vedi sotto Ti daranno qualche ispirazione. Ho utilizzato il Cashmere da macchina titolo 2/28. Per sapere che cosa è il titolo, leggi questo post.

Campione 1: è stato realizzato con 5 capi e ferri n 4,5. Ho iniziato con 5 capi di colore grigio, poi ogni tanto ho sostituito un capo grigio con un capo blu, fino ad avere 5 capi blu.

Campione 2: è stato realizzato con 4 capi e ferri n. 4,5. La maglia legaccio ha le righe (2 ferri) a colori alternati: col. A: 4 capi grigi; col. B: 3 capi grigi e 1 capo blu; col. C: 2 capi grigi e 2 capi blu; col. D: 4 capi blu.

La sequenza dei colori è seguente: A – B – A – C – A – D.

Campione 3: è un punto fantasia realizzato con col. A: 4 capi blu; col. B: 2 capi grigi e 2 capi blu; col. C: 4 capi grigi.

Infine alcuni suggerimenti che Ti consiglio di prendere in considerazione, prima di iniziare a lavorare filati da macchina:

1. Il filato sottile è, di solito, venduto in rocche, quindi ci vuole molto tempo per preparare i gomitoli che servono per creare un filo composto di 2 o più capi. Questa difficoltà potrebbe essere facilmente superata.: ordinando il Cashmere potresti chiedere di dividere la quantità ordinata in più rocche (con un piccolo costo aggiuntivo).

2. E’ assolutamente sconsigliabile unire i fili e fare un gomitolo. Sicuramente è più comodo avere un gomitolo solo anziché 2,3 o 4 rocche, però, durante la lavorazione a mano, la tensione dei fili può cambiare, perciò a un certo punto, potresti avere qualche filo più lungo rispetto agli altri. Per evitarlo è meglio tenere rocche o gomitoli separati.

3. I capi uniti insieme non sono ritorti. Devi fare attenzione lavorando le maglie: prendi con il ferro tutti i fili senza lasciarne neanche uno.

4. Una volta uniti e lavorati insieme, i fili praticamente non si possono dividere senza essere danneggiati, quindi fai tutti i campioni necessari per il Tuo progetto prima di iniziare.

Ti consiglio, inoltre, di leggere questo post: contiene informazioni molto utili su come lavorare i filati in rocche.

Spero di averTi invogliato a sperimentare la maglia a mano con i filati da macchina.

Buone creazioni!

Alicja Kwartnik

per Hircus Filati

Alcuni Capi da Bambino in Cashmere

Questi bellissimi capi sono stati realizzati da Dominique Digard con filato 100% cashmere art. Piuma 3200 di Cariaggi. Copyright: Coperta @brooklyntweed, vestitino @lilicommetout, cappello @purlsoho

Il filato Piuma 3200 misura 3200 mt in 1 kg, è un filato ritorto a catenella ed è uno dei filati più belli della Cariaggi.

I capi sono stati realizzati completamente a mano da Dominique, che ci ha concesso l’onore ed il piacere di pubblicarli qui sul noatro blog.

Se vuoi vedere i colori disponibili di questo filato clicca qui.

These beautiful garments were made by Dominique Digard with 100% cashmere yarn art. Piuma 3200 of Cariaggi. Copyright: Blanket @brooklyntweed, dress @lilicommetout, hat @purlsoho

The Piuma 3200 yarn measures 3200 mt in 1 kg, is a twisted brainded yarn and is one of the most beautiful yarns by Cariaggi.

The garments were made entirely by hand by Dominique, who has given us the honor and pleasure of publishing them here on the blog post.

If you want to see the available colors of this yarn click here.

www.florencecashmereyarn.com

Filato Lino/Seta con Paillettes

Il nuovo filato Desert Diamante 6500 prodotto da Cariaggi che puoi vedere sul nostro sito web è un filato in 75% Lino e 25% Seta con le paillettes.

E’ un filato veramente bello, uno delle tante fantastiche creazioni di Cariaggi, usato anche da Brunello Cucinelli. Mettendo la rocca in controluce, le paillettes risplendono tanto da sembrare quasi degli Swarowsky.

abbiamo avuto la fortuna di trovare una piccola partita di questo filato in stock da un maglificio che lo ha usato. Abbiamo avuto la fortuna di poter prendere questi pochi “avanzi” che Ti proponiamo sul nostro sito web ad un prezzo simbolico, il prezzo reale di questo filato è molto, molto più alto.

Può essere lavorato sulla macchina finezza 7 e 8 ed a mano con i ferri 3-4 o anche a doppio con ferri più grossi. Ha una lunghezza di 6500 metri in 1 chiogrammo di filato, cioè 650 metri in 100 grammi.

Approfitta adesso di questa occasione, credo proprio che non si ripresenterà in futuro.

www.florencecashmereyarn.com