Lavorare a Mano il Cashmere da Macchina

Ti è mai capitato di guardare nel sito le offerte di Cashmere puro o misto con la voglia di fare un capo ai ferri e rimanere delusa/o quando Ti accorgevi che era sottile, da macchina? E’ vero che i filati molto sottili si usano, di solito, per lavori a macchina, ma chi ha detto che non si possono utilizzare anche per lavorare a mano?

Alcuni anni fa, ho conosciuto una signora tedesca che, per i suoi stupendi capi realizzati con i ferri, comprava esclusivamente filati da macchina e, unendo due, tre o quattro capi, creava lei stessa il filato che le serviva. Tutte le sue creazioni erano veramente da ammirare. Non ho mai visto un filato che potesse rendere la maglia così soffice.

Per utilizzare fili sottili e lavorare la maglia a mano bisogna unire più capi. Da una parte, questa operazione può risultare un po’ noiosa, dall’altra, però, ci offre innumerevoli possibilità di rendere i nostri capi molto originali, praticamente pezzi unici.

Si possono unire fili di più colori e creare le sfumature: i campioni che vedi sotto Ti daranno qualche ispirazione. Ho utilizzato il Cashmere da macchina titolo 2/28. Per sapere che cosa è il titolo, leggi questo post.

Campione 1: è stato realizzato con 5 capi e ferri n 4,5. Ho iniziato con 5 capi di colore grigio, poi ogni tanto ho sostituito un capo grigio con un capo blu, fino ad avere 5 capi blu.

Campione 2: è stato realizzato con 4 capi e ferri n. 4,5. La maglia legaccio ha le righe (2 ferri) a colori alternati: col. A: 4 capi grigi; col. B: 3 capi grigi e 1 capo blu; col. C: 2 capi grigi e 2 capi blu; col. D: 4 capi blu.

La sequenza dei colori è seguente: A – B – A – C – A – D.

Campione 3: è un punto fantasia realizzato con col. A: 4 capi blu; col. B: 2 capi grigi e 2 capi blu; col. C: 4 capi grigi.

Infine alcuni suggerimenti che Ti consiglio di prendere in considerazione, prima di iniziare a lavorare filati da macchina:

1. Il filato sottile è, di solito, venduto in rocche, quindi ci vuole molto tempo per preparare i gomitoli che servono per creare un filo composto di 2 o più capi. Questa difficoltà potrebbe essere facilmente superata.: ordinando il Cashmere potresti chiedere di dividere la quantità ordinata in più rocche (con un piccolo costo aggiuntivo).

2. E’ assolutamente sconsigliabile unire i fili e fare un gomitolo. Sicuramente è più comodo avere un gomitolo solo anziché 2,3 o 4 rocche, però, durante la lavorazione a mano, la tensione dei fili può cambiare, perciò a un certo punto, potresti avere qualche filo più lungo rispetto agli altri. Per evitarlo è meglio tenere rocche o gomitoli separati.

3. I capi uniti insieme non sono ritorti. Devi fare attenzione lavorando le maglie: prendi con il ferro tutti i fili senza lasciarne neanche uno.

4. Una volta uniti e lavorati insieme, i fili praticamente non si possono dividere senza essere danneggiati, quindi fai tutti i campioni necessari per il Tuo progetto prima di iniziare.

Ti consiglio, inoltre, di leggere questo post: contiene informazioni molto utili su come lavorare i filati in rocche.

Spero di averTi invogliato a sperimentare la maglia a mano con i filati da macchina.

Buone creazioni!

Alicja Kwartnik

per Hircus Filati


View comments (3)

Cashmere da macchina lavorato con i ferri

2-28-10084-460-(2)Ricevo molte richieste di persone che vogliono sapere se il filato di cashmere 2/28000 da macchina si può lavorare con i ferri usandolo a più capi.

La risposta è semplicemente SI.

Sul nostro sito web abbiamo disponibili pacchi da 3 o 5 kg di filato puro cashmere di alta qualità 2/28000 da macchina composti da rocche di fine partita o fine bagno di circa 300 gr ciascuna in vari colori, ogni rocca di un colore diverso, ed a prezzi molto convenienti.

I pacchi possono essere utili per realizzare molti tipi di lavori, sia a macchina (finezza 12 lavorati ad un capo e finezza 7-8 lavorati a due capi) sia a mano, con i ferri o con l’uncinetto, e usando un po’ di fantasia si possono mettere insieme i vari colori per realizzare capi multicolor, jacquard, quadri, fiori, e fantasie di ogni genere. Ti puoi veramente sbizzarrire.

Il filato messo a più capi può essere lavorato con qualsiasi numero di ferri, in base a quanti capi vuoi accoppiare. Puoi infatti accoppiare il filato fino anche a 10-12 o più (o meno) capi.

Il mio consiglio è, come sempre, di realizzare vari campioni utilizzando il filato con un numero di capi diverso per ogni campione e con lavorazioni (punti e/o tecniche diverse), lavare il campione (come sempre in acqua tiepida con poco ammorbidente per circa 20 min.) e scegliere la resa migliore, quello che ti piace di più

Questo serve anche per rendere il filato il suo massimo splendore e la sua massima sofficità, infatti ogni tipo di filato, e non solo il cashmere, ha un tipo di lavorazione con la quale rende al massimo.

Tieni sempre presenti queste poche informazioni perchè ti saranno utili per lavorare i filati di cashmere ma anche qualsiasi tipo di fibra nobile e qualsiasi finezza (o grossezza) di filato.

E mi raccomando ancora una volta, non avere fretta di lavorare i filati pregiati, fai i campioni, fai le prove di lavaggio. So che necessitano tempo e lavoro, ma è necessario per utilizzare al meglio il tuo filato e realizzare un capo o un accessorio veramente stupendo. Segui questi piccoli consigli, e la tua soddisfazione del lavoro fatto sarà ancora più grande.

www.hircusfilati.com

www.filatiitaliani.com



Tagged with
Comment

Filato Cashmere da macchina disponibile

Filato 100% Cashmere 2/28000 prodotto da Filati Biagioli Modesto
Macchina finezza 12 a un capo
Macchina finezza 7-8 a due capi

Scarica cliccando qui le cartelle colori
Per acquisti contattami a info@hircusfilati.com

Yarn 100% Cashmere 2/28000 produced by Biagioli Modesto
12 gauge machine at one head
Machine finesse 7-8 with two heads

Download here the color charts
To purchase contact me at info@hircusfilati.com

Пряжа 100% кашемира 2/28000 производства Biagioli Модесто
12-го калибра машины на одном конце
Машина утонченность 7-8 с двумя головами

Скачать можно здесь таблицы цветов
Для покупки свяжитесь со мной по info@hircusfilati.com



Tagged with
Comment

Filato puro cashmere da macchina da maglieria

2-28-filato-puro-cashmereQuesto è un filato titolo 2/28000 (14000 metri in 1 kg), puro cashmere per macchina finezza 12 (a un capo) e macchina finezza 7-8 (a due capi).

E’ disponibile sul nostro sito web ed acquistabile in rocche da 500 gr. o multipli di 500 gr.

www.hircusfilati.com


Comment

Filato in puro Cashmere da macchina 12

sono disponibili sul nostro sito web www.compagniadelcashmere.com due colori di filato in puro Cashmere di alta qualità molto difficili da trovare in stock, il nero ed il blue navy.

Abbiamo disponibili:

10 kg. di colore Nero

20 kg. di colore Blu Navy

produzione cariaggi, consegna in 10 giorni.

Puoi prenotare adesso il colore che ti interessa, e ti consiglio di farlo subito in quanto sono colori molto difficili da trovare e non sappiamo quando ricapiterà una occasione del genere.

Puoi prenotare il nero cliccando qui.

Puoi prenotare il Blu Navy cliccando qui.

Approfittane ora, finchè sono disponibili.

Federico Scatizzi

www.compagniadelcashmere.com



Tagged with
Comment

Condizionatura e Smacchinatura del Cashmere

CONDIZIONATURA DEI FILATI DI CASHMERE

 

Tutte le fibre manifestano, in varia misura, la tendenza ad assorbire umidità dall’ambiente in cui si trovano. La determinazione del contenuto di umidità delle fibre tessili costituisce un parametro di prevalente importanza commerciale. La fibra di lana, ad esempio, può assorbire fino al 30% in peso di acqua senza evidenziare al tatto alcuna variazione rispetto alla fibra in condizioni di equilibrio igrometrico. Appare evidente che in una transazione commerciale di un quantitativo di fibra tessile igroscopica (tutte le fibre in genere), la massa del materiale riscontrata per semplice pesatura del materiale non può rappresentare il “peso commerciale” che deve essere soggetto alla quotazione economica.
Per raggiungere lo scopo di determinare la massa commerciale o massa condizionata, si deve determinare il contenuto di umidità del materiale in un ambiente a 20°C e 65% di umidità relativa. La legge 883 del 26.11.73 (e successive modifiche – Direttiva 96/74/CE) definisce i valori convenzionali.

 

SMACCHINATURA DI FILATI DI CASHMERE

 

Trascorsi 20 giorni dalla consegna, inizia il decadimento della paraffina con conseguente peggioramento della scorrevolezza del filato. Trascorso tale periodo il filato deve essere sottoposto a nuova paraffinatura. L’operazione di riparaffinatura mediante nuova roccatura richiede macchinari appositi e particolari attenzioni. Si consiglia di riparaffinare il filato a bassa velocità immediatamente prima della smacchinatura.

 

ATTENZIONE: Non lavorare MAI rocche di filato riparaffinato o riroccato insieme a rocche originali.

 

Attenzioni particolari: per la smacchiatura di filati in puro Cashmere è molto importante che la lavorazione avvenga in un ambiente con temperatura e umidità controllata.
 Quando nell’ambiente di lavoro temperatura e umidità non sono controllati si possono verificare un alto numero di rotture, fino a compromettere la riuscita della smacchiatura.

 

I filati in capo unico sono soggetti a spiralità. Per limitarne gli effetti ed ottimizzare il risultato è fondamentale controllare che le tensioni del filato in entrata della macchina siano distribuite in maniera omogenea evitando frenature eccessive. Allo scopo si consiglia di utilizzare macchine rettilinee elettroniche con un’alimentazione positiva del filato. Inoltre consigliamo un accurato pre-stiro prima del finissaggio.

 

www.florencecashmereyarn.com


Comment
Translate »
:)