Capre da Cashmere

La Capra Hyrcus:
Hyrcus o, in italiano, Hircus (dalla quale il nostro nome Hircus Filati) è un tipo di capra che produce cashmere di alta qualità.
Il Baby Cashmere è il sottopelo ottenuto esclusivamente da giovani capre Hyrcus. Questa fibra incredibile – estremamente fine e morbida – si ottiene attraverso un delicato procedimento di pettinatura, tale da non pregiudicare le capre.

La capra del cashmere è una razza di capre che produce lana cashmere, morbida, lanuginosa, dal sottopelo invernale. Il sottopelo cresce di notte e di giorno accorcia ed è una specie di cappotto esterno di pelo, che è presente tutto l'anno. Le razze caprine più comuni, tra cui le capre da latte, hanno questo sottopelo rivestito di peluria. La peluria è prodotta da follicoli secondari, il pelo di protezione da parte dei follicoli primari.

Nel 1994, la Cina aveva una popolazione stimata di 123 milioni di capre ed è il più grande produttore di cashmere. Le razze locali sono dominanti. Negli ultimi decenni, sono iniziati programmi di allevamento per sviluppare le razze produttive.

Le razze di Capre di Cashmere:

Alashanzuoqi:
Il cashmere Alashanzuoqi è bianco e si trova sull'altopiano Alashan, che si trova ad ovest dell'altopiano della Mongolia Interna. L'allevamento selettivo per la produzione è iniziato nel 1970. La capra Alashanzuoqi produce un lungo cashmere bianco con una lucentezza gradevole. La media di produzione è 251 grammi ad animale di una finezza di 14,5 micron.

Capra cashmere australiana
Le capre cashmere australiane sono state importate dal nord e nell'ovest della Cina dalla capra locale Bush alla fine del 1970. La produzione varia da mandria mandria, con le mandrie più produttive in ​​media si tosano 250 grammi di cashmere ad animale in una finezza di 15 micron.

Capra Cashmere Changthangi:
Pashmina, Ladakh, Kashmir
La capra Pashmina Changthangi si trova in Ladakh e Baltistan (regione del Kashmir). Vengono allevate per la produzione di carne e cashmere e utilizzate come animali da soma. La razza è spesso bianca, ma ci sono anche animali neri, grigi e marroni. Hanno grandi corna ritorte.

Hexi:
Il cashmere Hexi ha una lunga storia nelle regioni desertiche e semidesertiche nella provincia del Gansu, in Cina. Circa il 60% delle capre sono bianche. Il cashmere Hexi si trova nelle province del Gansu, Qinghai e Ningxia. Produce 184 grammi di vello a 15,7 micron di finezza.

Inner Mongolia:
La capra cashmere della Mongolia Interna è una razza con una lunga storia. Si adatta bene ai pascoli del deserto e semideserto. Le capre possono essere suddivise in cinque ceppi, Alasan (Alashanzuoqi), Arbus, Erlangshan, Hanshan e Wuzhumuqin. I primi tre ceppi producono cashmere di qualità; gli ultimi due sono stati sviluppati per alte produzioni. La media di rendimento è di circa 240 grammi ad animale, con una media di finezza compresa tra i 14,3 e i 15,8 micron. La lunghezza del cashmere è compresa tra 41 e 47 mm. Nel 1994, il totale della popolazione di capre della Mongolia Interna era di circa 2,3 milioni di capre.

Liaoning:
Allevamenti di animali sono stati selezionati nel 1960 da sei contee nella montagna orientale della provincia di Liaoning. La mandria è stata continuamente sviluppata da allora, e utilizzata per migliorare il cashmere in tutta la Cina. La capra Liaoning si trova principalmente nelle montagne Buyun nella penisola Liaodong. La razza è stata formalmente chiamata capra cashmere Liaoning dal Ministero dell'Agricoltura cinese nel 1984. Nel 1994, la capra Liaoning produceva 326 g di cashmere ad animale che aveva una finezza di 15 micron. Il lavoro di selezione sottolinea dimensioni, lunghezza del corpo, la quantità e la qualità del cashmere, la capacità di arrampicarsi, la robustezza, la conformazione e la crescita.

Licheng Daqing capra:
La capra Daqing Licheng è una razza della Provincia di Shanxi, Cina. Il vello è marrone, e la media di rendimento è di 115 g a 14 micron di finezza.

Luliang:
Questa capra si trova nella zona Luliang, produce una piccola quantità di pelo scuro.

Tibetan Plateau:
Nel 1994, vi erano più di 7 milioni di capre tibetane Plateau. Cinque milioni erano in Tibet, 1 milione nel Sichuan, mezzo milione nel Qinghai e circa 100.000 nel Gansu. Ci sono anche un piccolo numero di capre tibetane in India, Pakistan e Nepal. Le capre tibetane sono allevate per la produzione del cashmere. Nel 1994, in media, una femmina produceva 197 g, mentre il maschio adulto produceva 261 g.

Wuzhumuqin:
Questo ceppo della Mongolia Interna è una nuova razza, riconosciuta nel 1994, ed è distribuita principalmente in Xilingele Meng. Lo sviluppo della razza è iniziato nel 1980. Nel 1994, la razza ha avuto 372 mandrie e 681 allevamenti di selezione. I Bucks hanno grosse corna lunghe e l'85% non hanno le corna. Il 98% per cento delle mandrie è bianco. Gli sviluppatori della razza rivendicano che la lucentezza del vello è migliore della capra Liaoning. La produzione media di un adulto Wuzhumuqin nel 1994 era di 285 g a 15,6 micron di finezza, con una lunghezza di di 46 mm.

Zhongwei:
La capra Zhongwei ha origine nella zona semidesertica e nella zona desertica intorno a Zhongwei nelle province di Gansu e Ningxia in Cina, e sono famose per la loro pelliccia e per la produzione di cashmere. La produzione media delle fibre è di 216 g ad animale, a 15 micron di finezza.

Tratto, tradotto e leggermente modificato da Wikipedia