Hai letto il titolo e ti stai chiedendo che cosa significa questa strana sigla C2C.

Te lo spiego subito. C2C significa in inglese “corner to corner”, tradotto in italiano “da angolo ad angolo”. È un modo di lavorare all’uncinetto (volendo, anche ai ferri) che parte da un angolo e finisce in un altro angolo.

Devo dire che non sono particolarmente attratta da queste strane strutture linguistiche, ma la tecnica stessa mi ha conquistato completamente.

Dopo aver fatto un po’ di ricerche, dopo aver guardato diversi progetti e, ovviamente, dopo aver sperimentato la tecnica, ho creato un piccolo percorso in cui ho incluso quello che, secondo me, è il più valido ma anche molto divertente.

È così divertente che non riesco a smettere di fare nuovi progetti … quindi voglio condividere con te la mia esperienza. Lo farò in 4 puntate:

Parte I: La base della tecnica C2C. Come realizzare quadrati e rettangoli.

Parte II: Come progettare e realizzare motivi “patchwork” (geometrici).

Parte III: Come progettare e realizzare motivi non geometrici.

Parte IV: Come progettare e realizzare capi di abbigliamento.

Sperimentando la tecnica C2C, ho provato diversi tipi di filati e ho scoperto che questa tecnica è molto versatile ed il risultato è sempre bello.

Spinta dalla curiosità, ho anche provato con il cashmere. Ho scelto il cashmere fine, da macchina (titolo 2/28), lavorando prima con 1 capo, poi con 2 capi.

La lavorazione con qualsiasi filato non trattato (per approfondire l’argomento clicca qui) risulta meno bella, rispetto alla lavorazione con i filati già trattati, in compenso il prezzo è molto più basso. Tuttavia una volta lavato il capo, risplende in tutta la sua bellezza che solo il cashmere e filati pregiati possono avere. Diventa morbidissimo e talmente piacevole al tatto che non vorresti mai smettere di toccarlo :-).

La lavorazione con un capo solo è molto raffinata ma, ovviamente occorre più tempo. Lavorando con 2 capi (ho utilizzato l’uncinetto n. 1,40 mm) si ottiene il giusto spessore e il lavoro scorre più veloce. A te la scelta :-).

Ti invito a seguire il per-corso della tecnica C2C all’uncinetto che ho preparato, sarà sicuramente una bella esperienza che Ti permetterà di divertiti realizzando capi molto originali.

A presto

Alicja Kwartnik

per Hircus Filati.

Comments

comments


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.