Mostra: 7 - 12 of 24 RISULTATI
DSC 0651 1
Schemi

ISTRUZIONI CAPPELLO AQUILA

Occorrente: 50 grammi filato Merinos 1,80 metri passamaneria Greta Tricot Gioco di ferri n. 4,5 o ferri circolari Uncinetto n. 3 Punti utilizzati: Costa 4/2 : lavorare 4 diritti, 2 rovesci per tutti i ferri ESECUZIONE: Avviare 90 maglie e lavorare in tondo a costa 4/2 per cm. 16, poi diminuire due maglie ogni costa …

corso122 1
Corsi Lavoro a maglia

Avvio a maglia tubolare con lana di colore diverso

Con questa tecnica di avvio, otterrete un effetto “morbido” simile a quello del tubolare. Occorrono pochissimi grammi di un filato di colore contrastante rispetto a quello utilizzato per il lavoro che, alla fine, verrà sfilato. Dopo aver eseguito il primo ferro, lavorate il secondo con la lana scelta per il capo. Nel terzo ferro eseguite …

corso104 1
Corsi Lavoro a maglia

Quando finisce il gomitolo

Quando finisce il gomitolo Alla fine del ferro 1. Affianca i due fili: il nuovo e il vecchio. 2. Con i due fili insieme, esegui il primo punto sul nuovo ferro. 3. Salda i due fili con un nodo. In mezzo al ferro 1. Continua la lavorazione con il nuovo gomitolo. 2. Quando avrai terminato …

slide1
News

Lavori a maglia, uncinetto e a macchina

Salve a tutti, lettori del nostro blog. Recentemente ho risposto ad alcune domande di persone che, su nostra richiesta, ci hanno dato validi consigli per migliorare il nostro blog. Prima di tutto voglio ringraziare queste persone e rassicurarle che i loro consigli sono considerati come molto preziosi, ed in secondo luogo voglio informare tutti i …

pull233 1
Schemi

Pull con Intarsio

PUNTI IMPIEGATI: Con i ferri: legaccio, maglia rasata diritta. Righe fantasia a m. rasata dir.: 1 f. in Épice, 1 f. in Carotène, 1 f. in Corail, rip. da * a. Intarsio: lav. seg. lo schema. Con I’uncìnetto: punto basso, punto alto. Ricamo: punto catenella, punto lanciato, punto erba. Campione: 10×10 cm in Nomade a …

corso110 1
Corsi Lavoro a maglia

Lezione di Maglia: Avvio con tubolare semplice

Avvio con tubolare semplice La maglia tubolare, usata per polsi, bordi e rifiniture in genere, poichè è una lavorazione doppia ed estensibile, permette l’inserimento di elastici, nastri e fettucce. Le maglie all’inizio sono sempre dispari perchè l’ultima viene lasciata cadere dal ferro. Sfila dal gomitolo un po’ di lana la cui lunghezza deve corrispondere a …

"\t\t\t\t"
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: