Ricorderemo tutti la Pasqua del 2020. Sicuramente non sarà un ricordo pieno di gioia, comunque credo che qualcosa di buono abbiamo scoperto dentro di noi: la voglia di vivere e saper apprezzare ogni singolo momento della nostra vita, senza dare tanta importanza alle cose … senza importanza!

Tenere la mente e le mani impegnate aiuta, senz’altro, ad affrontare la situazione difficile in cui ci troviamo. Quindi … al lavoro!!!

Facciamo una graziosa paperina porta uovo. Il progetto originale è di Anjie Davison. Free pattern ed è stato pubblicato su Raverly https://www.ravelry.com/patterns/library/knitted-easter-chick (in inglese).

Io ti propongo il modello leggermente cambiato :-).

Ti serviranno: un po’ di filato giallo (se non ce l’hai, usa un altro colore :-), ferri numero 3 / 3,5, due perline per gli occhi e un piccolo pezzettino di feltro per il becco.

Iniziamo:

Avvia 24 maglie e lavora 1 ferro a diritto. Prosegui in questo modo:

ferro: 1 mm (maglia di margine) – 10 dir. – 1 aum. (aumento) – 2 dir. – 1 aum. – 10 dir. – 1 aum. – 1 dir. (tot. 28 maglie)

2° ferro e tutti i ferri pari: tutte le maglie a diritto

3° ferro: 1 mm – aum. – 12 dir. – aum. – 2 dir. – aum. – 12 dir. – aum. – 1 dir. (tot. 32 maglie)

5° ferro: 1 mm – aum. – 30 dir. – aum. – 1 dir. (tot. 34 maglie)

7° ferro: 1 mm – aum. – 32 dir. – aum. – 1 dir. (tot. 36 maglie)

9° ferro: 1 mm – aum. – 34 dir. – aum. – 1 dir. (tot. 38 maglie)

11° ferro: 1 mm – aum. – 36 dir. – aum. – 1 dir. (tot. 40 maglie)

13° ferro: 1 mm – aum. – 38 dir. – aum. – 1 dir. (tot. 42 maglie)

15° ferro: 1 mm – aum. – 40 dir. – aum. – 1 dir. (tot. 44 maglie)

17° ferro: 1 mm – aum. – 42 dir. – aum. – 1 dir. (tot. 46 maglie)

18° ferro: tutte le maglie a diritto

Lascia in sospeso le prime e le ultime 14 maglie da cucire insieme a punto maglia.

Lavora le 18 maglie centrali a legaccio (10 ferri).

Prosegui in questo modo:

29° ferro: 1 mm – *2 dir. ins. – 1 dir * – ripetere da * a * – 2 dir. ins. (tot. 12 maglie)

30° ferro: 12 dir.

31° ferro: *2 dir ins.* – ripeti da * a * altre 5 volte (tot. 6 maglie)

Passa il filo dentro le maglie e stringi.
Cuci il capo.
Con lo stesso filo cuci a punto maglia, i punti lasciati in sospeso.
Prosegui con la cucitura normale, lasciando l’apertura per poter inserire un uovo.
Riempi con l’ovatta la testa e la coda. Stringi il collo.
Cuci due perline per gli occhi e un pezzetino di feltro per il becco e divertiti a personalizzare la Tua paperina con nasti, un cappello all’uncinetto oppure un fuolard di stroffa :-).

Andrà tutto bene! Buona Pasqua

da

Alicja Kwartnik e Hircus Filati

Comments

comments


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.