Sometimes cones have not original label, why?

Normally, cones that we buy in stock lot are in quantity 1 kg or aproximately. Cones of cashmere and cashmere blend yarn noemally born from spinning mills in quantity of 1 kg or sproximately (can be 1.1 , 1.2, 0.9 kg, etc. so around 1 kg). If there are 10 kg of the same color and lot, normally they are 9, 10 or 11 cones.
We sell also 500 gr, and for make it we must divide the cone.
The cone have only one original label into. If two different customers buy 500 gr (or 550 or 600 or 450 gr) of the same cone we must divide it, and after we have one cone with original label and one cone without label. So we copy type of yarn (Thickness), composition (for example: 100% cashmere), code or name of color (some spinning mills use name and some use a code number) and number of lot from original label and we stamp an our label for the other cone.
So is possible sometime you receive cone with original label or sometime you receive cone with our label. But yarn is original and label is real because we copy all datas from original label.

Also we buy yarns in stock lot from auctions and knitwear factories. Sometime knitwear factory change label of the spinning mills and put his labels with his datas. Normally number of lot is the same, but sometime can be the name or code of color is different from name or code of spinning mills.

www.florencecashmereyarn.com

I pallini o pilling del cashmere

Per mantenere sempre al meglio il tuo pullover di cashmere servono delle piccole accortezze in quanto la fibra di cashmere è molto pregiata e delicata.

Bisogna fare attenzione durante il lavaggio. Se vuoi alcuni consigli sul lavaggio clicca qui.

Inoltre le prime volte che si indossa un capo di cashmere potrebbero apparire in superficie dei piccoli pallini (detti anche pelucchi o pilling per gli addetti ai lavori) di pelo, causati dall’intrecciarsi delle fibre libere nelle zone di sfregamento. Questi pallini possono essere rimossi facilmente a mano o con un pettine specifico oppure con l’apposito “leva-pelucchi” elettrico (come quello nella foto), che si può acquistare facilmente ed a poco prezzo anche su Amazon.

I pallini, contrariamente a quello che si possa pensare, non devono essere considerati un difetto della maglia. Infatti le fibre più corte, o fibre libere come già detto, vengono espulse durante lo sfregamento, per esempio sotto le ascelle dove lo sfregamento è più frequente, e si formano i pallini.

Questo accade maggiormente sui maglioni realizzati con filati cardati, dove per la realizzazione dei quali vengono utilizzate fibre più corte. In minore quantità sui filati pettinati, dove le fibre più corte vengono espulse durante la filatura.

Grazie a queste piccole accortezze il capo in cashmere consolida la sua naturale qualità diventando sempre più soffice, morbido e caldo. Migliora nel tempo se trattato con le docute maniere.

www.hircusfilati.com

Levapelucchi manuale:

Levapelucchi elettrico (anche qeullo della foto in alto):

DUE TOSCANI maglieria in Cashmere

Oggi voglio presentarti la nostra collezione di maglieria in cahmere da uomo e da donna, che abbiamo realizzato mettendo in pratica le nostre esperienze lavorative nel settore dei filati da maglieria.

Dopo tanti anni nel commercio di filati pregiati abbiamo deciso di creare una nostra piccola collezione di maglieria in cashmere che puoi vedere ed acquistare sul sito web cliccando qui

Si tratta di una piccola collezione di una decina di modelli di maglieria in cashmere classici da uomo e da donna che realizziamo con i nostri filati in stock su macchine elettroniche industriali Shima integrali, e per questi ed altri motivi e accorgimenti i nostri capi sono di ottima qualità e fattezza e possiamo venderli a prezzi molto concorrenziali.

Come dicevo i capi sono realizzati sulle macchine Shima integrali, questo significa che non hanno cuciture, vengono lavorati con un sistema simile al top down, e l’unica parte rammagliata è il collo, ma solo in alcuni modelli, in altri invece anche il collo è smacchinato direttamente sulla maglia.

Questo rende unico e diverso ogni capo e ci offre una esclusività sui nostri modelli.

Se non sai cosa regalare a Natale alle persone a te più care, o anche a te stessa/o, questa è una occasione per regalare o regalarti qualcosa di unico, pregiato e soffice ad un prezzo veramente eccezionale.

Inoltre il capo ti verrà spedito in una confezione unica e non nella solita busta.

Visita il nostro nuovo sito web dedicato alla maglieria in cashmere cliccando qui

https://www.cashmere-madeinitaly.com

Un saluto
Federico Scatizzi

Perchè le etichette dei filati a volte non sono originali ?

I filati escono dalla filatura normalmente in rocche da 1 kg. quando vengono utilizzati possono rimanere rocche inferiori ad un kg. ma anche rocche di 1 kg.

I nostri clienti possono acquistare sul nostro sito web rocche da 500 gr, offriamo questa possibilità ai nostri clienti perchè per molte persone acquistare 1 kg di filato tutto dello stesso tipo e colore è troppo, soprattutto se si tratta di hobbiste/i che realizzano un solo capo per tipo e colore. In questo modo le nostre clienti possono acquistare una quantità sufficiente per un maglione in vari tipi di filato e colori, e se hanno bisogno di maggiore quantità è sufficiente acquistare più rocche di 500 gr dello stesso tipo e colore di filato.

Per questo motivo, cioè dividendo le rocche da 1 kg in rocche da 500 gr la etichetta della rocca originale rimarrà su una delle due rocche, nell’altra rocca da 500 gr apponiamo la nostra etichetta copiando titolo, composizione, codice o nome colore e partita o bagno dalla etichetta originale. Questo non vuol dire che il filato non è più originale, anzi, tuttaltro.

A voltr invece dobbiamo ripassare il filato alla rocatrice perchè alcune rocche sono “sospettose”. Capita spesso infatti che in una grossa partita di filati in stock che acquistiamo ci siano alcune rocche difettose.

Le rocche sospette le ripassiamo alla roccatrice e quelle che presentano difetti le eliminiamo, mentre a quelle che non presentano difetti strutturali apponiamo la nostra etichetta indicando il nome dell’articolo, il titolo, il colore ed il numero della partita.

Questi sono i principali motivi per i quali a volte ti può capitare di ricevere alcune rocche con il nostro adesivo invece che con l’adesivo originale della filatura.

www.hircusfilati.com

The perfect yarn for Spring and Fall

People who enjoy knitting usually don’t take time off from it, they just go on knitting year round, simply changing the type of yarn employed.

 

In simple terms, for summer garments cotton in various combinations is used, while, in the winter, different types of wool are usually preferred. For spring and fall, on the other hand, it is somewhat difficult to choose the right material.

 

Today I’m going to go over a kind of yarn I personally think is just perfect for these two seasons. It is born out of two precious yarns: cashmere and silk.

 

Silk, known since ancient times, is a fibre typically with little elasticity, very soft to touch, and very shiny. Its softness and sheen are much appreciated, but they are not the only valued characteristics. Silk absorbs humidity well, it doesn’t leave you with the wet feeling on the skin, and it is also a good thermic conductor, as well as an excellent electric insulator.

Wearing a silk scarf on the neck, brings a marvelous sensation of wellbeing.

 

Cashmere, on the other hand, is a flexible fibre, light and soft, with a great thermic insulation capability, both from cold and heat.

 

It is impossible to put into words the incredible softness and lightness of garments made with a mixed silk-cashmere yarn.

 

Surfing through the Hircus Filati site, you will find a large range of machine cashmere-silk yarn to create a great array of clothing and accessories. They will be loved by those who wear them.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Machine yarns can also be used for hand knitting. Obviously you will have too join more threads.

 

The sample shown below is made with three threads of mixed cashmere-silk (50% cashmere and 50% silk). The number metric of the yarn is Nm 2/28, so relatively thin.

In any case, three threads knitted together with size 3,5 needles are enough to knit an accessory or a clothing item. Surely you know that the choice of knitting needles size also depends on your “hand”. Mine, for instance, is rather loose, so if yours is tight, I suggest you use number 4 needles. Just try it over a few times, bearing in mind that cashmere doesn’t work well with tight work :-).

 

While knitting this small sample, I was really impressed by the softness and the sheen of the yarn. It is such a pleasure to touch and work with it, that probably, shortly, I will come up with some sort of project made with cashmere-silk.

Cheers
Alicja Kwartnik
for Hircus Filati