Quando sul telo ti viene fuori un buco, dovuto a un nodo o dovuto a una fiammatura del filato (può capitare), cosa fai?

Molte mie clienti mi dicono che disfanno tutto il telo e lo rifanno. Secondo me è sbagliato, a meno che il telo sia un colabrodo. Risparmieresti più tempo e lavoro se rammendi il buco.

Ma io non so rammendare. Rammendare è troppo difficile e perdo più tempo. Ma poi si vede dove il buco è stato rammendato e il lavoro viene brutto e non si può consegnare così. E molte altre “scuse” che mentalmente ti fanno sentire bene, ma che in realtà non reggono perchè NON SONO VERE assolutamente.

Rammendare non è difficile, come in tutte le cose bisogna solo fare un po’ di pratica, e quando rammendi bene non riesci nemmeno tu stessa a ritrovare il punto dove c’era il buco. E ti garantisco che risparmi tempo, lavoro e denaro.

Guarda il video qui sotto. Le mani sono di mia mamma, che quando è stato girato il video era una signora di quasi 80 anni, che aveva ed ha problemi di vista data l’età e non solo l’età, e non ha più la mano ferma che aveva anche solo 10 anni prima che fosse stato girato questo video. Era già in pensione da quasi 15 anni quando è stato girato questo video.

E dopo che lo avrai visto e rivisto più volte, ed avrai provato e praticato più volte (se non lo hai mai fatto ti ci vorrà un po’ di tempo per prenderci la mano, ma non ti arrendere), ti garantisco che da lì in poi non ti verrà più in mente di disfare neanche un telo.

Federico Scatizzi

www.florencecashmereyarn.com

Comments

comments


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.