Esistono diverse tecniche per realizzare colli (o scaldacolli), guanti, manicotti, cappelli, calzini, scaldamuscoli ecc., cioè gli accessori che hanno la forma tubolare:

1. si può lavorare con il gioco di 5 ferri

2. si può lavorare con i ferri circolari

3. si può lavorare in modo tradizionale “andata e ritorno” e dopo unire i due bordi con una cucitura.

La terza soluzione soddisfa poche persone. Molte la scelgono soltanto perché non sanno usare né il gioco di 5 ferri né i ferri circolari.

manicotti 2

In questo post Ti propongo un modello di manicotti che è lavorato in modo tradizionale (“andata e ritorno”) e una cucitura, sì, ma… invisibile. Oltre a questo vantaggio, potrai eseguire la parte del pollice con la tecnica dei ferri accorciati. In poche parole, il modello si presenta come se fosse lavorato “in tondo”. La tecnica dei ferri accorciati nei manicotti è diversa rispetto a quella che ti ho presentato nel post precedente (Tecnica dei ferri accorciati a 2 colori).

Per realizzare i manicotti ho utilizzato l’Ecocashmere trattato (Nm 4/13). Qui trovi tutte le offerte dellEcocashmere trattato, cioè già lavato, pronto per essere lavorato.

 

Nella prima parte del mio video tutorial troverai anche la spiegazione che riguarda il titolo di questo Ecocashmere (4/13). Sono sicura che Ti aiuterà ad interpretare i titoli di altri filati proposti da Hircus Filati.

Oggi Ti presento il mio video tutorial: Manicotti in Ecocashmere Parte I.

Fra qualche giorno potrai vedere Manicotti in Ecocashmere Parte II e III.

Buona visione 🙂

Alicja Kwartnik

per Hircus Filati

Ti potrebbe piacere:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

"\t\t\t\t"
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: