ATTENZIONE: ALL’INIZIO DELLA LAVORAZIONE DEI FILATI ACQUISTATI VI PREGHIAMO DI CONTROLLARE ATTENTAMENTE I PRIMI PUNTI ED IN CASO DI IRREGOLARITA’ DEL FILATO INTERROMPERE IMMEDIATAMENTE LA LAVORAZIONE, AVVISANDO IL NS. UFFICIO TECNICO. HIRCUS FILATI RICONOSCERA’ NON PIU’ DI 30 GR DI FILATO LAVORATO, ED IN NESSUN CASO CAPI FINITI E CONFEZIONATI.

ATTENZIONE: Fai sempre il campione e lavalo prima di realizzare il lavoro definitivo. Se il campione presenta dei difetti imputabili al filato ti cambieremo o rimborseremo il filato stesso dopo aver verificato il difetto.
NON saremo responsabili di lavorazioni effettuate senza prima aver realizzato il campione.
In caso di filato difettoso dovrai restituirci il filato ed il campione eseguito in modo che possiamo verificare il difetto.
Se ti avvali di una magliaia esterna, chiedi sempre di effettuare il campione prima di realizzare il capo definitivo. NON saremo responsabili di lavorazioni effettuate se prima non hai fatto o ti sei fatta fare il campione.
Ogni filato è diverso dall’altro, ogni colore è diverso dall’altro e rende in modo diverso dall’altro, ogni filatura realizza il filato in modo diverso.

Perchè scriviamo questo sul nostro sito web?
Compriamo e rivendiamo filati in stock, non siamo produttori. Acquistiamo rimanenze da maglifici, da altri commercianti e ad aste.

Quando riceviamo i filati gli controlliamo sempre, gli ripassiamo alla roccatrice e gli riparaffiniamo, per cercare di individuare tutti i difetti.

Alcuni difetti però sono individuabili solamente quando il filato viene lavorato sulla macchina.

Può accadere che il filato sia vecchio, che all’interno della rocca ci siano troppi nodi, o che il filato sia difettoso. Questo non è riscontrabile con i metodi normali di controllo che possiamo effettuare, è riscontrabile solo quando il filato viene lavorato.

Per questo motivo ti chiediamo di stare attenta, di fare sempre il campione e di controllare soprattutto i primi giri della macchina e se riscontri un difetto interrompi immediatamente il lavoro e contattaci per un cambio o un reso.

Puoi fare due o tre tentativi di lavorarlo, ma se vedi che il difetto si ripete, interrompi il lavoro e contattaci. E’ perfettamente inutile stare a perdere tempo e voler insistere caparbiamente. Se non va, non va. La cosa migliore è cambiarlo.

Se il filato ha troppi nodi purtroppo non possiamo farci niente. Quando ripassiamo il filato con la nostra roccatrice alcuni nodi si possono rompere, ed allora gli risaldiamo con lo splicer (dopo ti spiego cosa è), la molti possono passare senza rompersi e rimangono nella rocca. L’unico modo per rammendare i buchi effettuati dai nodi è quello che puoi vedere su questo video: https://www.youtube.com/watch?v=Bk5VRIBDC-Y&t=33s

Lo splicer è quel marchingegno che puoi vedere nella foto qui a fianco, serve per saldare il filato senza fare il nodo. Ne abbiamo due e usiamo sempre qusto, non facciamo mai nodi. Se ci sono nodi nella rocca è perchè sono stati fatti in precedenza dalla filatura stessa che ha realizzato il filato, o dal maglificio dal quale lo abbiamo acquistato.
Guarda anche il video cliccando su questo link: https://www.youtube.com/watch?v=NVPW9BYZZVg&feature=youtu.be

Comments

comments


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.